Vantaggi tecnologici

  • Questo paese ha una grande infrastruttura elettronica. Infatti, ogni agenzia governativa estone è attualmente collegata tramite portali Web (inoltre tali agenzie rispondono velocemente alle domande effettuate dagli utenti). Inoltre l’Estonia è l’unico paese al mondo che offre agli stranieri l’e-residency.

    La residenza elettronica è un titolo di indentità digitale, che consente di utilizzare i servizi elettronici estoni diretti all’impresa, da qualunque parte del mondo. Per ottenere la residenza elettronica non è necessario, recarsi personalmente in Estonia, infatti si può fare richiesta presso l’ambasciate estone a Roma, dietro pagamento di tassa statale di 100 euro. Questa ID-card presenta un microchip con due codici P.I.N., per accertare la tua identità digitale e apporre la tua firma elettronica, ma anche sottoscrivere le relazioni annuali, tutto questo in assoluta sicurezza, grazie a una crittografia a chiave pubblica 2048 bit.

    La tessera non conferisce al suo titolare alcuna residenza anagrafica o fiscale in Estonia, dato che non riporta nessuna immagine o dato sensibile, e di conseguenza non potrà essere esibita come documento d’identità valido o di viaggio, ma nonostante ciò offre la possibilità di gestire a distanza un’azienda, senza essere fisicamente nel paese.